Nitecore MH23

La nuova MH23 di Nitecore fa parte della Serie Multitask Hybrid (MH). Andiamo a vedere in dettaglio le sue caratteristiche come specificate da Nitecore stessa:

Max Output: 1800 lumens
Max Beam Distance: 294 m
Max Beam Intensity: 21600 cd
Max autonomia: 330 h 0 m / 13.75 giorni
LED: CREE XHP35 HD
Reflector: SMO
Batterie: 1 × 18650 ,2 × CR123 ,IMR,2 x RCR123
Special Modes: Location Beacon,SOS,Strobe
Beam color: White light
Lunghezza: 111.3 mm
Head Size 31.8 mm
Peso 96.2 g
Feature: Hybrid,Rechargeable,Tail Stand

Atività: Ricerca, Outdoor/Camping

La torcia è fornita nella solita confezione di cartone a cui Nitecore ci ha abituati. All’interno della stessa troviamo la torcia, il cavo USB per la ricarica, il fodero, la clip il laccio di ritenuta da polso, un tappo per la porta micro USB di ricambio, un O ring di ricambio.

Una delle caratteristiche di questa torcia è la ricarica della batteria tramite porta USB. Collegando il cavetto in dotazione (USB/micro USB) a qualsiasi caricatore o presa USB con uscita di 5V è possibile ricaricare la batteria inserita all’interno della torcia senza doverla estrarre. Funzione molto utile quando c’è la necessità di ricaricare la batteria della torcia e ci si trova in luoghi dove non è disponibile un caricatore per batterie 18650. La carica viene mostrata tramite lampeggio del led blu posto al di sotto del tasto di accensione/spegnimento e di comando (ogni 1,5 secondi). Una ricarica completa di una batteria 18650 richiede circa 6 ore.
La porta micro USB sulla torcia è protetta da un tappo in gomma (viene fornito anche un ricambio) che ne garantisce anche la impermeabilità. Infatti la torcia è garantita impermeabile fino a 2 metri (IPX8) e resistente agli urti e alle cadute da 1 metro di altezza.

La nuova Nitecore MH23 è un mostro di potenza racchiusa in un corpo molto compatto e leggero. 1800 lumens e 21400 candele permettono di ottenere una profondità di 294 metri e tutto racchiuso nel palmo di una mano. Tale potenza è sprigionata dal LED CREE XHP35 HD e tutta la potenza è alimentata da una batteria ricaricabile 18650 con una corrente di scarica di almeno 8A, oppure 2 batterie CR123 o RCR123.

La torcia è protetta contro l’inversione di polarità accidentale, evitando qualsiasi danno provocato dall’inserimento errato della batteria.

La torcia ha cinque livelli di luminosità: Turbo 1800 lms, High 760 lms, Mid 260 lms, Low 55 lms, Ultra-low 1 lm e tre modi speciali: Strobe, SOS, Beacon, tutti e tre a 1800 lms.
L’autonomia è di 30 minuti al massimo livello Turbo, 1,45 ore al livello High, 4,45 ore al livello Mid, 19 ore Low e 300 ore Ultra-low. Quindi potenza ed autonomia di tutto rispetto.

 

Livello Turbo
Livello Low
Livello Turbo

La MH23 in mano risulta molto leggera e facilmente manovrabile. Il tasto risponde bene alla pressione ed è di facile utilizzo anche con i guanti. Il tasto è a due livelli di pressione (stesso principio del pulsante di scatto delle fotocamere). Premendo a fondo il tasto si accende la torcia nella modalità di ultimo utilizzo; premendo a fondo a torcia accesa si spegne. A torcia accesa premendo parzialmente il tasto si selezionano le diverse intensità di illuminazione.Inoltre si ha accesso diretto ai livelli Turbo (premendo completamente per più di 0,6 secondi il tasto) e Ultralow (premendo parzialmente per più di 0,6 secondi il tasto). La modalità turbo si attiva momentaneamente a torcia accesa premendo e tenendo premuto parzialmente il tasto. Al suo rilascio si ritorna alla modalità precedentemente impostata. A torcia accesa, premendo completamente il tasto per più di 0.6 secondi si accede alla modalità Strobe, ulteriori pressioni passano alle modalità SOS e Beacon.

Precedente Nitecore EA42 Successivo Nitecore MT42